Blog

Pubblicato il 21.10.2021

Celle frigorifere: come preservare al meglio le funzionalità dei carrelli elevatori?

Le operazioni nelle celle frigorifere sono una delle sfide più difficili per la movimentazione dei materiali. Non solo le temperature sotto lo zero influiscono sull’elettronica, sulla lubrificazione (rendendo l’olio più denso e viscoso) e sulla capacità della batteria, ma possono incidere anche sulla carrozzeria (rendendo più fragili i giunti di saldatura) e sulla capacità dei conducenti di utilizzare il carrello. Inoltre, un’elevata densità di stoccaggio potrebbe ridurre i ritmi della produttività. Tuttavia, esistono soluzioni che consentono di utilizzare i veicoli in modo affidabile, efficiente e sicuro in questi ambienti estremi.

1. Evitare problemi di condensa

Con alcuni accorgimenti è possibile preservare le funzionalità dei carrelli elevatori anche a temperature estremamente basse. Un primo problema sorge soprattutto quando i carrelli elevatori si spostano costantemente dall’ambiente ghiacciato verso le temperature più miti e viceversa. I componenti metallici congelati si espandono quando vengono riscaldati, il che può creare problemi quando l’umidità dall’atmosfera si ricongela e quando il mezzo torna al magazzino frigorifero. Inoltre, uscendo dalla cella frigorifera la brina si scioglie in acqua e quando il carrello rientra nella cella frigorifera l’acqua si congelerà in ghiaccio. Se ciò si verifica ripetutamente, la creazione di uno strato di ghiaccio potrebbe coprire parti del carrello e potrebbe causare danni ai componenti. È possibile adottare alcune misure per ridurre il rischio che ciò accada:

Tieni il carrello nella cella frigorifera. Quando si cambiano le batterie, è consigliabile portare la batteria al carrello e non il carrello alla batteria. Se devi lasciare la cella frigorifera, resta fuori abbastanza a lungo da permettere al carrello di asciugarsi completamente.

• Se guidi spesso dentro e fuori dalla cella frigorifera, assicurati che il tempo trascorso all’interno della cella frigorifera sia breve e il tempo all’esterno invece il più lungo possibile, in modo che la temperatura del carrello non scenda mai sotto 0°C.

• Se questo è difficile, fai il contrario: trascorri più tempo possibile all’interno e meno tempo possibile all’esterno. L’idea qui è che la temperatura del carrello non superi mai 0°C.

2. Cabine riscaldate

Indossare molti vestiti pesanti può mantenere il conducente al caldo, ma limita anche i suoi movimenti. Inoltre, rende più difficile per loro interpretare il feedback di guida e sollevamento. Molti carrelli elevatori sono disponibili con cabine riscaldate, progettate per aiutare a migliorare l’ergonomia e l’efficienza dell’operatore nelle celle frigorifere.

Pubblicato il 21.10.2021

Celle frigorifere: come preservare al meglio le funzionalità dei carrelli elevatori?
SCOPRI

Pubblicato il 29.09.2021

Le 10 regole della sicurezza in magazzino
SCOPRI

Pubblicato il 30.08.2021

Da oggi nella flotta Zandonà, anche le soluzioni con intelligenza artificiale Gideon Brothers
SCOPRI

Pubblicato il 20.07.2021

Automazione del magazzino: come ottenere il meglio con gli AGV
SCOPRI

Pubblicato il 22.04.2021

Visibilità: un fattore da valutare nell’acquisto del tuo carrello elevatore
SCOPRI

Pubblicato il 2.02.2021

TX3, il primo della classe nella gamma Unicarriers quanto a design ed efficienza energetica
SCOPRI

Pubblicato il 2.12.2020

Perché acquistare un carrello elettrico? Ecco 5 motivi
SCOPRI

Pubblicato il 4.11.2020

Come monitorare i costi a lungo termine del tuo carrello elevatore?
SCOPRI

Pubblicato il 29.09.2020

Scopri la potenza del litio con i nuovi carrelli Hangcha
SCOPRI

Pubblicato il 6.08.2020

Chiusura estiva
SCOPRI

Pubblicato il 30.07.2020

Zandonà, sempre aggiornati per essere rapidi ed efficienti
SCOPRI

Pubblicato il 13.09.2019

I vantaggi delle batterie Li-ION. Dovresti passare a questa tecnologia?
SCOPRI

Pubblicato il 9.09.2019

6 semplici consigli per migliorare la sicurezza dei carrelli elevatori
SCOPRI

Pubblicato il 9.09.2019

Come ridurre i danni ai carrelli elevatori
SCOPRI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER